Sponsor

U13 Fipav Girone C: LABOR VOLLEY-SAN FRANCESCO AL CAMPO 3-2

U13 - Labor VolleyBorgaro, Domenica 21 Dicembre 2014. Clima prenatalizio presso il palazzetto di piazza del donatore a Borgaro per la decima giornata che vede di fronte il Labor contro il San Francesco al Campo. In questo big match il San Francesco con i suoi 17 punti deve difendere il secondo posto in classifica dal Labor che lo insidia a 14.

Al fischio d'inizio del sig. Boggiato l'avvio del Labor è arrembante. Due ottimi servizi vincenti, un perfido lob sotto rete e un paio di attacchi ottimamente orchestrati, portano ad un roboante 7-2 con conseguente time –out richiesto dal coach della squadra ospite. Al rientro in campo, nonostante una doppia sostituzione nelle file biancorosse, il Labor sembra ancora avere qualche arma in più nelle soluzioni d'attacco. Si registrano 3 tocchi corti consecutivi andati a buon fine di Giulia Mencuccini e uno splendido punto della numero 65, Marta Girardi, che attacca e realizza addirittura in zona 2 avversaria(19-12). Altro time-out e altra sostituzione operati dal coach Nicolino che riesce incredibilmente a riequilibrare il set. Ottimi infatti i due attacchi vincenti consecutivi della numero 3,Mazzetto Francesca, che costringono, sul punteggio di 21-18, Ilaria Fontana ad interrompere la serie con un time-out. E' un momento della partita dove ogni errore può essere fatale e quando siamo sul 23 pari il servizio vincente del Labor con il conseguente set-point è una di quelle occasioni da non farsi sfuggire. La prima parte si chiude con il punteggio di 25-23. Giusto così.

Alla ripresa del gioco, nuovamente avanti il Labor che, giocando uno dei migliori set della stagione, vede salire in cattedra le sue attaccanti le quali alternano astute palle corte a potenti lungo linea. Numerosi gli errori che il San Francesco si trova costretto a commettere in questo set. I time-out e i cambi operati dalla panchina ospite non riescono a riequilibrare le sorti di un set ormai compromesso. Nel frattempo nel sestetto giallonero entrano Prandi e Rosso che vanno rispettivamente a punto per il 19-11 e per il 23-13. Dopo soli 20 minuti il Labor liquida le avversarie chiudendo 25-13.

 

U13 - Labor VolleyQuando in tribuna si stanno già per organizzare le ore restanti del pomeriggio per le compere di Natale, ecco il colpo di coda del San Francesco che non ti aspetti. Encomiabile la reazione d'orgoglio della squadra ospite che trova le contromisure agli attacchi, prendendo praticamente ogni palla che sembra toccare terra. E' proprio in questo momento della gara in cui si capisce come la squadra biancorossa abbia costruito il secondo posto in classifica, ossia in ricezione. Dagli sguardi delle giocatrici del Labor si percepisce quanto ancora si faccia dura ed equilibrata questa partita. Si rimane pressochè in parità fino al 17-18. Coach Fontana utilizza tutti i suoi time-out a disposizione ma questo set termina 19-25.
Durante il quarto set il Labor sembra sfiduciato. Nonostante tre errori dal servizio avversario, la squadra di casa non riesce a costruire un piccolo margine di vantaggio, anzi. Nella parte centrale del set è il San Francesco che infligge uno strappo decisivo fino al 15-20. Due infelici e forse poco sportive chiamate del coach biancorosso su palloni in prossimità della linea del fuori, accendono gli animi di una partita che fino a pochi minuti prima sembrava avere un solo padrone. Sul punteggio di 20-23 un bagher di Giulia Mencuccini corre lungo il nastro per oltre metà della lunghezza della rete. E' forse il punto decisivo. La dea bendata deve decidere da quale parte stare in pochissime frazioni di secondo. La dea ha scelto: il pallone cade imprendibile nella metà campo Labor. Siamo ora tutti ancor di più a conoscenza della cecità della dea ed anche della "ipermetropia" della sfiga.... Il set finisce in 32 minuti 21-25. Si va al tie-break.

Prese dalla rabbia il Labor si gioca il quinto e ultimo set con cuore e determinazione. Nell'altra metà campo, in svantaggio di tre punti sul 5-2, il San Francesco mostra segni di stanchezza e commette banali errori soprattutto in prima ricezione. Nonostante i cambi tra gli ospiti, si arriva rapidamente al 10-4. Il San Francesco ha ormai mollato. L'atteggiamento e la grinta del Labor in questo tie-break lasciano inevitabilemente un grosso rimpianto soprattutto per il quarto set. La partita è comunque meritatamente vinta e si conclude 15-7.


LABOR VOLLEY
Coach: Ilaria Fontana;Altobello Julia (Capitano);Cassin Martina; Girardi Marta; Ruiu Elisabetta; Mencuccini Alessia; Mencuccini Giulia; Ricci Erika; Prandi Rebecca; Rosso Rebecca; Viscardi Arianna.

SAN FRANCESCO AL CAMPO
Coach: Nicolino Giulia;Ammoniaci Chiara(Capitano); Borgo Elisa; Folador Eleonora;Mazzetto Francesca;Grammatico Giorgia;Martinetto Aurora;Di Frenza Matilda;Cugnonatto Aurora;Fiorito Federica; Caglioti Gloria; Morreale Arianna.

Una occasione gettata via quella del Labor. Il secondo posto era assolutamente a portata di mano e la partita poteva essere vinta guadagnando i tre punti anziché due. Ciò nonostante, rimangono ancora molte partite da giocare e, tenendo conto che il San Francesco dovrà rendere visita nell'ultima giornata alla capolista Balamunt, ci sono ancora ottime possibilità di raggiungere il secondo posto. Essendo state brave e buone a Natale, le nostre ragazze per il 2015 avranno sicuramente la strada spianata per la seconda piazza...
We are Strong!